STRUTTURE

Si progettano nuove strutture in zona sismica, anche di notevole complessità, in cemento armato, in legno tradizionale e lamellare, in acciaio e in muratura portante. Un’altra attività in ambito strutturale è quella del consolidamento di edifici in muratura portante, in cemento armato, in legno e in acciaio.

Si segue tutto il processo produttivo edilizio, dal predimensionamento delle strutture, al calcolo vero e proprio attraverso modelli tridimensionali agli elementi finiti, le verifiche dei vari elementi strutturali, relazioni di calcolo, materiali e fondazioni, perizie sulle strutture nonchè l’espletazione di tutte le pratiche necessarie presso il Genio Civile, computi metrici e direzione di lavori strutturali.

LAVORI SVOLTI